rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Qualiano

Tre giovani morti in pochi giorni, il sindaco di Qualiano: "Non ci sono parole"

Il toccante messaggio del primo cittadino

Tre giovani vite spezzate in pochi giorni. Questo il tragico bilancio che in queste ore sta segnando la città di Qualiano. L'ultima vittima, in ordine di tempo, è stato il 16enne Genny Nappa che ha perso la vita in un incidente stradale. Il sindaco, Raffaele de Leonardis, così ha commentato il difficile momento della comunità cittadina: "E' difficile se non impossibile esprimere a parole il dolore per la morte di 3 giovanissimi di Qualiano in soli due giorni. Prima Lia e Mina, ieri sera Gennaro. 48 ore che da sindaco ricorderò per sempre".

"Ricorderò per sempre i momenti vissuti ieri, l'immane lavoro dei soccorsi e delle forze dell'ordine e il dolore della famiglia del 16enne a cui ho voluto personalmente portare le condoglianze mie, dell'amministrazione comunale ma anche di tutta Qualiano. Oggi non è il momento dei giudizi, è il momento del dolore. Per questo invito tutti a pregare per questa famiglia che ha visto uscire il figlio di casa poco prima e non lo vedrà più ritornare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre giovani morti in pochi giorni, il sindaco di Qualiano: "Non ci sono parole"

NapoliToday è in caricamento