Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Vicaria / Piazza Nazionale

Devastate le giostre pubbliche: "E' la quarta volta"

Scempio in piazza Nazionale, a due passi da dove c'è il murale della piccola Noemi, ferita in un agguato di camorra

A Napoli neanche i bambini possono giocare in pace. Devastate le giostre di piazza Nazionale,gli scivoli sono stati smontati e le altalene sono scomparse. La denuncia arriva da un cittadino via Facebook: "Continua il vandalismo contro le giostre dei bambini" scrive. Probabilmente, si tratta di una bravata di giovani teppisti che, in passato, hanno disegnato simboli fallici accanto al murale della piccola Noemi, colpita da un proiettile vagante in una agguato di camorra. Non è la prima volta che le giostre vengono prese di mira, come conferma la presidente della quarta Municipalità Maria Caniglia: "Le abbiamo ripristinate già quattro volte. Non capisco perché questo accanimento contro uno spazio che serve ai ragazzini di un quartiere che non ha molti luoghi di gioco. Vorrà dire che le sostituiremo ancora una volta, chiedendo un aiuto ai cittadini. Quando non ci saranno più risorse per aggiustare ciò che viene distrutto, dove andranno a giocare i bimbi?". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Devastate le giostre pubbliche: "E' la quarta volta"
NapoliToday è in caricamento