menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mobilitazione per lo Ius Soli - manifesto

Mobilitazione per lo Ius Soli - manifesto

"Diritto ad essere italiani": a Piazza del Gesù per lo Ius Soli

Mobilitazione promossa dal Forum Antirazzista della Campania per il 4 luglio. Dalle 17.30 dibatti, confronti ma anche musica e spettacoli. Tra gli artisti Gragnaniello, Zurzolo e Capone con i Bungt&Bangt

Il Forum anti-razzista della Campania lancia una grande giornata di mobilitazione sul tema dello Ius Soli e dei diritti di cittadinanza per quei/quelle 600 mila ragazzi/e, nati in Italia da genitori stranieri e che vivono nel limbo dei diritti umani.

L'appuntamento è per giovedì 4 luglio a Piazza del Gesù a partire dalle 17.30.

"Sarà una giornata di dibattiti, confronti, ma anche di spettacoli e concerti nel cuore di Napoli, città di accoglienza e integrazione. Hanno dato adesione, oltre alla ministra Cécile Kyenge, il Comune di Napoli, la CGIL, associazioni, uomini e donne della cultura, delle istituzioni, del mondo dell’Università e della ricerca" spiegano i promotori, che su facebook sottolineano anche la presenza di grandissimi artisti come Enzo Gragnaniello, Marzo Zurzolo,
Capone con i Bungt&Bangt. A presentare la serata sarà Rosaria De Cicco con Susan Darboe.

Interverranno: Luigi de Magistris ( Sindaco di Napoli) – Erri de Luca (Scrittore) – Alex Zanotelli (Comboniano) - El Hadji Omar Ndiaye (Cooperativa Casba) - AfroNapoli United - Stefania di Cicilia (Rappresentante comuni area avellinese) – Antonio Esposito (Ricercatore) – Rita Giaretta ( Casarut – Caserta) – Teresa Granata (Cgil) – Luciana del Fico (UIL) – Fernanda Tucillo ( Preside ICS “Adelaide Ristori”) – Corrado Maffia (Scuola di Pace) – Elena de Filippo ( Cooperativa Dedalus) – – Salvatore Strozza (demografo – Univ. Federico II) – Federconsumatori della Campania -
Attivisti delle reti antirazziste


"L’obiettivo - si legge sulla pagina dedicata all'evento - è sostenere l’appello (anche tramite il sito ildialogo.org) promosso dal Forum anti-razzista della Campania per chiedere al Parlamento la discussione e l’approvazione di una legge sullo ius soli".

"È tempo di rilanciare un dibattito pubblico su questo tema così fondamentale: il diritto di cittadinanza italiana per chi nasce sul suolo italiano; un principio già praticato in molti altri paesi, e che deve trovare, finalmente, un suo riconoscimento legislativo anche in Italia. Sarebbe un segnale di libertà ed eguaglianza, insomma di civiltà per il nostro paese" concludono gli attivisti del Forum.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento