menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sigaretta

Sigaretta

Giornata Mondiale senza tabacco, le iniziative a Napoli

Stand nella hall dell'edificio C3 al Centro Direzionale con una equipe medica dei Centri Antifumo Regionali. Sarà possibile sottoporsi all'esame spirometrico, alla misurazione dell'ossido di carbonio espirato e alla misurazione del grado di dipendenza

Giornata Mondiale senza tabacco, indetta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità : oggi, 31 maggio, informazioni ed esami gratuiti.

L'iniziativa ha lo scopo di informare i cittadini sui pericoli del fumo (che resta ancora la prima causa dei tumori ai polmoni) e del rischi che corrono i fumatori (compresi quelli passivi).

La Regione Campania ha allestito, per l'occasione, uno stand nella hall dell'edificio C3 del Centro Direzionale dove sarà presente una equipe medica dei Centri Antifumo Regionali.

Gli specialisti forniranno informazioni sugli effetti del fumo di sigaretta e sulle possibilità di disassuefazione possibili ed erogabili dalla struttura. Sarà possibile anche sottoporsi all'esame spirometrico, alla misurazione dell'ossido di carbonio espirato - allo scopo di conoscere lo stato della propria funzione bronchiale e le eventuali problematiche legate all'aumentata carbossiemia da tabacco - e alla misurazione del grado di dipendenza attraverso Test di Fagerstroem.

Nello stand saranno inoltre distribuiti materiali normativi e l'indirizzario dei Centri Antifumo presenti in tutta le Regione Campania. Lo stesso servizio sarà disponibile anche nei centri Antifumo regionali presenti nell'Asl Napoli 2 Nord, nell'Ospedale Cardarelli, nell'ospedale di Scafati, nell' Asl Napoli 1 Centro e Napoli 3 Sud, nel CAF Quit dell'Asl di Caserta, nell'Ospedale Monaldi di Napoli, nel Sert di Sapri dell'Asl di Salerno.
(ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento