Giornata della memoria, Napoli ricorda le vittime dell'Olocausto

Fitto il programma di eventi, mostre ed incontri. Alle 11 Luigi de Magistris deporrà una corona di alloro in ricordo di Luciana Pacifici, vittima delle leggi razziali

Immagine d'archivio

Si celebra oggi, 27 gennaio, la Giornata della Memoria dedicata come ogni anno alle vittime dell'Olocausto.
La manifestazione riguarderà tutta Italia, con commemorazioni, incontri e mostre. Il calendario delle iniziative a Napoli è, per l'occasione particolarmente fitto.

Innanzitutto alle 11, in via Luciana Pacifici, ci sarà la cerimonia in ricordo di Luciana Pacifici, vittima delle leggi razziali. Sarà presente il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, che deporrà una corona di alloro.

Il programma degli eventi per la Giornata della Memoria

Tra i più significativi eventi, la mostra "1938-1945 La persecuzione degli ebrei in Italia - Documenti per una storia" alla Camera di Commercio. Patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, e organizzato dal Ministero dell’Interno e dalla Prefettura di Napoli in collaborazione con il Centro di documentazione Ebraica Contemporanea (Cdec), è un percorso espositivo intorno a pannelli tematici che ricostruiscono le campagne antisemite promosse dal regime fascista e giunte – nel settembre 1943 – ad arresti e deportazioni in accordo col regime nazista.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pianura, giornata della memoria tra Shoah e migranti

Al Circolo Ufficiali della Marina Militare, inoltre, è previsto un evento dal titolo "Note e versi per la shoah al femminile a cura di Suzana Glavas". Promosso dall'associazione Mozart Italia-Napoli, sarà incentrato sulla vita di tre poetesse ebree che vennero uccise nel corso delle persecuzioni razziali in Ungheria, in Ucraina-Polonia e Romania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento