Da Napoli in trasferta per il gioco delle tre campanelle: multati

Dieci persone erano presenti nel parcheggio della Fiera di Bologna e cercavano di catturare l'attenzione dei visitatori: multa complessiva di 4200 euro

(foto di repertorio / Ansa)

I carabinieri della stazione Navile di Bologna si sono presentati giovedì nel parcheggio della Fiera e hanno multato 10 persone, tutte di origini campane tra i 71 e i 29 anni. Il gruppo era intento ad adescare ignare vittime al gioco delle campane. Tutti sono stati multati di 420 euro e a ciascuno è stato consegnato il foglio di via da Bologna. Due di loro - un 67enne di Nola e un 62enne di Torre Annunziata - avevano già avuto il foglio di via e sono quindi stati denunciati per inottemperanza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Torna il gioco delle tre campanelle

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento