menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gigi D’Alessio

Gigi D’Alessio

Evasione fiscale, Gigi D’Alessio convocato in Procura

L'artista napoletano è indagato per una presunta evasione fiscale di un milione di euro. Ascoltati anche il contabile, un socio dell’impresa creata per gestire i diritti legati a D'Alessio e un avvocato civilista

E' arrivata la convocazione in Procura per Gigi D’Alessio,  disposta dal pm Francesco Saverio Musolino, al fine di interrogare il cantante come indagato per una presunta evasione fiscale di un milione di euro.

LE ACCUSE - L’accusa per D'Alessio è di occultamento o distruzione di documenti contabili riconducibili a una delle società che hanno curato la sua immagine di artista. Con il cantante sono state convocate altre tre persone: il contabile del cantante, un socio dell’impresa creata per gestire i diritti legati a D’Alessio e un avvocato civilista. Quando saranno terminate le deposizioni, il pm deciderà per chi disporre una richiesta di processo e per quali posizioni chiedere l’archiviazione.

PROCESSO PER RAPINA - Per D'Alessio il 25 febbraio inizierà anche il processo per rapina, in quanto l'artista è accusato di aver strappato a un fotografo il rullino prima che scattasse delle foto davanti la sua villa all’Olgiata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento