menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giallo a Portici, ritrovato cadavere in un appartamento

Il corpo senza vita di Adrian Pukacz, un polacco di 26 anni, è stato ritrovato da un suo connazionale in una casa abbandonata nei pressi di piazza San Ciro a Portici. Il corpo presentava una ferita alla testa provocata, probabilmente, da un corpo contundente

Tragica scoperta in un edificio abbandonato nelle vicinanze di piazza San Ciro a Portici: è stato ritrovato il corpo senza vita di Adrian Pukacz, un polacco di 26 anni.

Il cadavere è stato scoperto da un suo connazionale che ha subito avvertito i carabinieri di Torre del Greco. Il corpo di Adrian Pukacz presentava una ferita alla testa provocata, stando alle prime indagini, da un corpo contundente. Il cadavere è stato portato al Policlinico di Napoli dove sarà effettuata l'autopsia.

L'uomo che ha ritrovato il cadavere è stato interrogato dai carabinieri di Torre del Greco, che indagano sul caso a 360 gradi. Il coinquilino ha detto di essere rientrato a casa e di aver trovato l'uomo morto. Secondo gli inquirenti i due, che abitavano in un edificio disabitato nei pressi di piazza S.Ciro, conducevano una vita da sbandati.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di martedì 6 aprile 2021

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Cento 'mutande' marciano a Chiaia. Federmoda: "Siamo i nuovi poveri"

  • Cronaca

    Covid in Campania: bollettino vaccinazioni aggiornato al 10 aprile

  • Cronaca

    Gli agricoltori scendono in piazza: "Siamo stati totalmente dimenticati"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento