rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Fallimento Eavbus, gara per la gestione prorogata all'11 luglio

Il Tribunale fallimentare ha prorogato i termini della gara per la gestione Eavbus, azienda del Gruppo Eav fallita a novembre. Per il bando precedente era stata presentata una sola offerta

Un nuovo bando di gara per la gestione dell'Eavbus, azienda del trasposto su gomma del Gruppo Eav fallita nel novembre scorso. Questa la decisione del Tribunale fallimentare, che così ha fatto sì che Eavbus continui ad essere sotto la responsabilità di Eav fino al 31 luglio, e non fino al 30 giugno come stabiliva in precedenza il contratto di fitto del ramo d'azienda.

La richiesta di una proroga della gara era stata avanzata dalla Regione Campania, socio unico del Gruppo Eav. Il termine ultimo per presentare offerte è il prossimo 11 luglio: la scorsa settimana, allo scadere dei termini del bando di gara precedente, per Eavbus era pervenuta una sola offerta da parte di Clp.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fallimento Eavbus, gara per la gestione prorogata all'11 luglio

NapoliToday è in caricamento