menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gentiloni

Gentiloni

Il Premier Gentiloni ha parole d'affetto per Napoli: "Ci rende orgogliosi"

Il Primo Ministro interviene al Forum organizzato nel Teatro Mercadante: "Il divario tra Sud e Nord può essere colmato: se riparte Napoli riparte l'Italia"

"Napoli è sempre stata una città con le sue radici ma con la sua cultura capace di parlare al mondo, di avere una singolarissima vocazione globale. A questa Napoli ci rivolgiamo quando parliamo dell'occasione che abbiamo davanti per dare risposte e lavoro ai giovani. Questa Napoli che ha fatto l'orgoglio dell'Italia con il riconoscimento Unesco alla pizza". Sono le parole del Primo Ministro Paolo Gentiloni, intervenuto a Napoli durante il Forum organizzato nel Teatro Mercadante.

Nel corso della giornata, anche gli interventi - tra gli altri - del ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, del ministro per il Mezzogiorno Claudio De Vincenti, del sindaco di Napoli Luigi de Magistris, del governatore della Campania Vincenzo De Luca.

"Il divario tra Sud e Nord non è stto colmato ma ora abbiamo davanti un'occasione, ora le regioni meridionali crescono come il resto della nazione", ha spiegato ancora il presidente del Consiglio.

Oggi occasione irripetibile per investire al Sud | VIDEO

All'esterno del teatro di piazza Municipio montava intanto la protesta dei disoccupati. Uno striscione 'Lavoro per tutti' è stato esposto su una gru nel cantiere della metropolitana. Era a firma 'Movimento di lotta 7 novembre': circa venti manifestanti avrebbero tentato di sfondare il cordone di sicurezza della polizia protestando contro il Jobs Act e gridando 'Via da Napoli!' nei riguardi di Gentiloni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

  • Cronaca

    Scontri Circo Massimo: "C'erano anche ultras del Napoli"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento