menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Ragazzi, tornate a casa": quattro giovani scappano nel Rione Sanità

Tutti sono stati denunciati per violazione del decreto, due di loro nascondevano anche coltelli

Stanotte, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, finalizzato anche a garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, hanno sorpreso un gruppo di persone  in via Villari che, alla vista della volante, si sono date alla fuga.

I poliziotti hanno bloccato 4 giovani, tutti napoletani tra i 20 e i 26 anni, e li hanno denunciati ai sensi dell’art.650 per inottemperanza alle prescrizioni del D.P.C.M. del 9 marzo 2020; inoltre, due di questi sono stati denunciati anche per porto di armi od oggetti atti ad offendere poiché trovati in possesso di tre coltelli con lama autobloccante lunga circa 11cm.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento