menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La vittima

La vittima

Omicidio in sala giochi: Gennaro ucciso per motivi di gelosia

A colpire Gennaro Mercadante con un fendente, che non gli ha lasciato scampo, un cittadino albanese di 56 anni, suo rivale in amore

Emergono novità importante sull'omicidio di Gennaro Mercadante, il 49enne di Nola ucciso con una coltellata al cuore a Bresso nel milanese.

A colpire Mercadante con un fendente, che non gli ha lasciato scampo, un cittadino albanese di 56 anni, suo rivale in amore. Il 49enne di Nola frequentava infatti l'ex dell'albanese, una 31enne rumena.

 Il quarantaseienne, colpito al cuore, è stato soccorso dai medici del 118 arrivati in via Vittorio Veneto con un’ambulanza e un’auto medica, ma per lui non c'è stato nulla da fare ed è morto in ospedale.

L’albanese, che ha precedenti, è stato trovato poco lontano dalla sala giochi e non ha opposto resistenza: ai militari che lo ammanettavano ha ammesso l’omicidio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento