Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Gattini avvelenati, tre nuovi casi a Capri

Episodi simili avevano già allertato gli animalisti l'estate scorsa. I gattini sono stati uccisi durante la "Festa del bastardino", in cui si discuteva proprio degli avvelenamenti

Gattini

Tre gattini sono stati avvelenati a Capri, nello storico quartiere di Sant'Anna, a pochi passi dalla piazzetta. Si allunga così l'elenco dei gatti uccisi nei vicoletti del luogo, vicenda che già nel corso dell'estate aveva suscitato indignazione e proteste nell'isola azzurra con l'intervento dell'associazione animalista “I Migliori Amici” autrice di un esposto alle autorità.

L'ultima strage di gatti si è consumata in soli due giorni, in macabra concomitanza con la “Festa del bastardino” tenutasi nel parco della flora caprese, dove si è discusso proprio del problema degli avvelenamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gattini avvelenati, tre nuovi casi a Capri

NapoliToday è in caricamento