menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pianura, la macabra scena su un cancello: resti animali appesi

Probabilmente sono scarti di macellazione di conigli quelli ritrovati su un cancello nel quartiere di Pianura. "Segno di un malessere mentale, crudeltà inaudita". Indagano le forze dell'ordine

I carabinieri sono intervenuti ieri nel quartiere di Pianura, dove alcuni cittadini avevano segnalato la macabra scena di alcuni cadaveri animali appesi all'inferriata di un cancello. La raccapricciante foto - che abbiamo oscurato - è diventata immediatamente virale tra i social networks.

In un primo momento si era pensato a pelli di gatto, si era anche ipotizzato che qualcuno li avesse avvelenati e poi scuoiati. Dalle ultime informazioni, invece, emerge che i resti animali in questione sarebbero di conigli, probabilmente uno scarto di macellazione. "Forse uno scherzo di pessimo gusto", spiegano alcuni residenti. "Gatti o conigli cambia poco, è la manifestazione di malessere mentale e crudeltà inaudita verso gli animali". Sulla vicenda indagano anche le forze dell'ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano: a cosa fare attenzione prima di procedere all'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento