menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Guida Oli d'Italia 2013

La Guida Oli d'Italia 2013

Gambero Rosso, sette oli campani premiati con le "tre foglie"

Massimo punteggio, le "tre foglie". È il riconoscimento attribuito a sette oli campani dal Gambero Rosso, che ha presentato la sua Guida Oli d'Italia all'Interporto di Nola

Sono sette gli oli campani che hanno ottenuto le "tre foglie", il massimo punteggio nella Guida Oli d'Italia del Gambero Rosso. Una crescita sottolineata anche dalla tappa campana della presentazione della Guida, che si è svolta oggi alla Città del Gusto all'Interporto di Nola. Dopo la mattinata dedicata al lancio della Guida, nel pomeriggio, c'è stata una degustazione degli oli campani inseriti nella Guida, tra cui, appunto i sette oli che hanno ottenuto un punteggi di almeno 90/100 e che saranno proposti dagli chef di Gambero Rosso.

Un connubio,quello tra produttori e Gambero Rosso, evidenziato dal presidente della Camera di Commercio Maurizio Maddaloni: "Mettere insieme l'esperienza del Gambero Rosso e la rappresentanza istituzionale delle imprese di Napoli - ha dichiarato - è una risposta ce abbiamo voluto dare per cambiare le carte in tavola e avviare provessi condivisi di promozione delle nostre eccellenze". Maddaloni ha anche sottolineato il ruolo giocato dalla Città del Gusto "il cui obiettivo principale è la promozione delle nostre aziende, in chiave di internazionalizzazione, ma è anche il luogo fisico dove intrecciano e si rafforzano le collaborazioni con il sistema dell'associazionismo imprenditoriale e con l'università".

E di eccellenze campane ha parlato anche Paolo Cuccia, presidente di Gambero Rosso che ha lanciato, come già fatto dalla Regione Campania nelle scorse settimane, il ruolo che Napoli e la Campania possono avere nell'ambito dell'Expo 2015 di Milano: "Eccellenze ed Expo - ha detto Cuccia - sono le due parole chiave. Nel 2015 il mondo non guarderà solo a Milano, ma a tutto il nostro Paese. E Napoli dovrà avere un ruolo chiave sia per la promozione delle eccellenze che per le risorse turistiche".
La Città del Gusto, che oggi ha inaugurato anche il suo ristorante all'interno del Cis, tornerà al centro dell'attenzione il primo luglio, con la presentazione della guida alle pizzerie d'Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento