rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Bagnoli / Via Coroglio

Omicidio a Bagnoli: ucciso parcheggiatore abusivo

Gaetano Arrigo, pregiudicato di 43 anni, è stato ucciso mentre si trovava all'esterno di uno dei locali della movida di Bagnoli

Ancora sangue a Napoli, dove tra via Coroglio e via Cattolica, nel quartiere di Bagnoli, è stato ucciso il pregiudicato Gaetano Arrigo, che ricopriva il ruolo di parcheggiatore abusivo nel quartiere.

Il commando formato da tre killer è giunto nei pressi dei parcheggi di uno dei locali della movida bagnolese, esplodendo diversi colpi di pistola al volto e al petto del parcheggiatore, che ha perso la vita dopo un tempestivo quanto inutile trasporto con un'ambulanza del 118 all'ospedale San Paolo.

Le ferite riportate dal 43enne erano troppo gravi per sperare di salvare il malcapitato. Sull'ennesimo episodio di sangue di questo infausto 2016 indagano gli agenti della Squadra Mobile e del commissariato Bagnoli della Polizia di Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Bagnoli: ucciso parcheggiatore abusivo

NapoliToday è in caricamento