menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Controlli in città

Controlli in città

Falsi invalidi, al cognato del boss Mallardo pensione da 770 euro al mese

In manette Gabriele Di Nardo, 53enne di Giugliano. Dal 2008 percepiva illegittimamente una pensione d'invalidità civile ma la sua pratica non era mai finita al vaglio della commissione medica

Dal 2008 percepiva illegittimamente una pensione d'invalidità civile di 770,87 euro, con tanto di indennità di accompagnamento. Ma la sua pratica non era mai finita al vaglio della commissione medica. Gabriele Di Nardo, 53enne di Giugliano, è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di truffa aggravata e continuata, violazione degli obblighi connessi alla sorveglianza speciale, falsità ideologica, falsità materiale, contraffazione di sigillo di Stato ed uso del sigillo contraffatto.

La moglie è la sorella di Raffaele Mallardo, detto “Lelluccio Scicchirò”, considerato il reggente dell’omonimo clan, arrestato 10 giorni fa e non dei fratelli Francesco e Giuseppe Mallardo, come indicato erroneamente in precedenza. Gli agenti della divisione polizia anticrimine della questura partenopea e del commissariato di Giugliano-Villaricca lo hanno rintracciato e bloccato nella sua abitazione dove sono stati sequestrati preventivamente il certificato di pensione, varia documentazione relativa a conti correnti bancari e postali, carte di credito, bancomat bancario e postale, un libretto di assegni ed un Rolex.


Di Nardo non risultava neppure nell'elenco dei soggetti convocati a visita il primo febbraio del 2008 nè era stato sottoposto a visita medica dalla commissione medica di verifica provinciale. Inoltre, il presidente della commissione medico legale che quel primo febbraio avrebbe ipoteticamente dovuto analizzare la sua pratica, non ha riconosciuto come propria la grafia del verbale redatto di pugno e la firma in calce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento