rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Giugliano in campania

Rubano per errore l'urna con le ceneri del morto, poi l'abbandonano davanti alla chiesa

Il particolare furto è avvenuto durante un trasloco a Varcaturo

Aveva rubato per errore le ceneri di un uomo, per poi abbandonare davanti ad una chiesa l'urna, infine restituita dai carabinieri ai familiari. È la singolare vicenda avvenuta ieri a Varcaturo.

Non si sa chi sia stato il ladro, ma la vicenda è stata ricostruita nel dettaglio dai carabinieri. Una famiglia stava traslocando da una casa all'altra, e durante le concitate fasi del trasporto dei vari mobili qualcuno deve aver avvistato il reliquiario pensando fosse un oggetto di valore, un vaso antico, o forse una teca contenente gioielli: se ne è appropriato ed è scappato via.

Sarà rimasto sopreso poi nel notare l’incisione con il nome del defunto, morto nel 2017, ed una vistosa croce. Il ladro ha chiuso nuovamente l'involucro contenente le spoglie dell'uomo ed ha deciso di abbandonarlo nei pressi di una chiesa vicina, un luogo sacro probabilmente in segno di rispetto.

È stata una donna a notare l'urna e ad allertare parroco e carabinieri. Infine i militari hanno rintracciato i familiari del caro estinto e hanno finalmente restituito loro le ceneri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano per errore l'urna con le ceneri del morto, poi l'abbandonano davanti alla chiesa

NapoliToday è in caricamento