Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Ruba le telecamere del servizio d’igiene mentale dell’Asl Napoli 2-nord: arrestato

L’uomo, tra febbraio e marzo, agendo sempre nella notte, si sarebbe impossessato di 15 telecamere ad alta definizione

Un 49enne di Sant’Antimo, già noto alle forze dell’ordine e già detenuto nel carcere di Poggioreale, è stato arrestato dai Carabinieri della tenenza di Sant’antimo in esecuzione di una misura cautelare emessa dal G.i.p. del Tribunale di Napoli nord per furto aggravato continuato.

L’uomo, tra febbraio e marzo, agendo sempre nella notte, si sarebbe impossessato di 15 telecamere ad alta definizione istallate all’interno e lungo il perimetro della sede del servizio d’igiene mentale dell’Asl Napoli 2-nord di via delle Primule.

Una delle telecamere lo ha persino ripreso. Riconosciuto e raggiunto dalla misura, il 49enne resta in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba le telecamere del servizio d’igiene mentale dell’Asl Napoli 2-nord: arrestato

NapoliToday è in caricamento