Furto di sediolini al San Paolo, Borriello: "Sarà presentata una denuncia"

Per sottrazione di alcune sedute dall'area di cantiere dello Stadio San Paolo

"La ditta TPS- Graded- Mondo presenterà alla competente autorità giudiziaria formale denuncia sulla sottrazione di alcune sedute dall'area di cantiere dello Stadio San Paolo " Lo comunica in una nota l'assessore allo sport Ciro Borriello sottolinando come già ieri l'Amministrazione comunale, appena avuta notizia dell'accaduto, abbia avviato immediatamente ogni verifica, attraverso il Reparto di polizia Giudiziaria della Municipale, sul lavoratore che sembrerebbe coinvolto nella vicenda.

"I sediolini erano difettosi e per questo la ditta che effettuava i lavori al San Paolo li ha regalati a un dipendente di Napoli Servizi che svolgeva il compito di guardiano". Era invece la versione di Salvatore Guerriero, persona informata sui fatti. "Erano 6 o 7 sediolini, tutti difettosi. Per questo regalo ricevuto il dipendente in questione ha subito abusi e mortificazioni", spiega Guerriero. Oggi il lavoratore è tornato al lavoro, regolarmente, "ma ha subito perquisizione in casa e non è bello essere descritto come un ladro". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Furto dei vecchi sediolini del San Paolo: il caso prima dei lavori

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento