Furto in un portavalori: arresti

La vittima un impresario Croato

Sette persone sono finite agli arresti per una rapina rocambolesca ai danni di un impresario croato a Pola. Tra questi due poliziotti in servizio a Napoli e un carabiniere 28enne in servizio a Caserta. La vittima è un imprenditore, titolare di una ditta, che aveva appena prelevato in banca 195mila euro. I malviventi hanno approfittato proprio di questo: in due lo hanno atteso all’esterno dell’istituto bancario. Uno lo ha colpito con un pugno, un altro gli ha sottratto il borsone dove l’uomo aveva riposto il denaro prelevato.

Borsone subito consegnato ai poliziotti e al carabiniere che erano a bordo di un’auto già pronta per fuggire. Sono stati bloccati al valico di Dragogna, tra la Croazia e la Slovenia. I tre cercavano di oltrepassare il valico esibendo il tesserino di servizio, ma non è andata bene. Sono stati arrestati dagli agenti della polizia di Buie in Croazia. Devono rispondere di concorso in rapina. Le indagini sono in corso per chiarire diversi aspetti, non ultimo i ruoli dei componenti della banda e anche il possibile coinvolgimento di altre persone.

Ci si chiede, infatti, dove fossero diretti i tre campani coinvolti nella rapina, perché esponenti delle forze dell’ordine in servizio in Campania abbiano preso parte al piano. Non si conosce la nazionalità degli altri componenti della banda, ma di certo un altro aspetto da chiarire è come mai i tre campani abbiano oltrepassato il confine in piena pandemia.

Per approfondimenti TRIESTEPRIMA 

L'aggiornamento 

Sono stati rilasciati i due poliziotti e il carabiniere arrestati l'altro ieri sera dalla polizia croata al confine tra la Croazia e la Slovenia. Lo rende noto l'avvocato Maurizio Capozzo, legale dei due agenti in servizio a Napoli, che ha ricevuto una telefonata dal consolato italiano di Fiume. I tre rappresentanti delle forze dell'ordine italiane erano stati bloccati con l'accusa di furto, insieme con altri tre connazionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimagrire velocemente: la dieta Kempner per perdere fino a 20 chili in un mese

  • Il rider rapinato è ancora senza lavoro: rifiutate due offerte

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

  • Acqua, bicarbonato e limone: benefici e controindicazioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento