menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro storico, ruba la moto ad una studentessa: inseguito e fermato dalla polizia

Una studentessa universitaria di Lacco Ameno ha subito il furto dello scooter a corso Umberto

Gli agenti della polizia hanno arrestato un 40enne pluripregiudicato del Quartiere San Lorenzo, ritenuto responsabile del furto di un motociclo.

I poliziotti lo hanno sorpreso a Corso Umberto, all’incrocio con Via Mezzocannone, mentre con un cacciavite riusciva a forzare il blocco di accensione di un motociclo e a metterlo in moto. Alla vista dei poliziotti, il 40enne ha abbandonato il mezzo di trasporto e si è dato alla fuga in direzione di Via Sedile di Porto.

Dopo un lungo inseguimento, gli agenti lo hanno raggiunto in Via Marchese Campodisola dove si era nascosto dietro alcuni cartelloni pubblicitari, lo hanno bloccato e quindi arrestato. In seguito a perquisizione personale è stato inoltre trovato in possesso del cacciavite utilizzato per forzare il blocco accensione. Massimiliano Gallotti, già sottoposto alla misura di sicurezza della libertà vigilata, è stato pertanto ristretto in custodia cautelare presso il proprio domicilio. In giornata verrà processato con rito direttissimo. Il motociclo è invece stato restituito alla sua proprietaria, una studentessa universitaria di Lacco Ameno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento