Cronaca

Tentano "cavallo di ritorno" con il monopattino: arrestati due giovani

La vittima del furto è riuscita a rivolgersi alla Polizia

Nella Stazione di Napoli Centrale, due napoletani, entrambi ventenni, sono stati arrestati per rapina e estorsione. I due, all’esterno dello scalo ferroviario, hanno prima rapinato un ragazzo del proprio monopattino e poi gli hanno chiesto di pagare una somma in denaro per riaverlo.

Gli estorsori, ricevuti pochi euro dalla vittima, le hanno chiesto una somma maggiore. Pertanto, il ragazzo, allontanatosi con la scusa di prelevare, ha chiesto aiuto ai poliziotti della Polfer che sono riusciti a bloccare i malviventi. Entrambi sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano "cavallo di ritorno" con il monopattino: arrestati due giovani

NapoliToday è in caricamento