rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca Pozzuoli

Vergogna al cimitero, rubano modellino dalla tomba di un giovane: "Rimettetelo a posto"

L'appello della famiglia è diventato virale

Vergogna al cimitero di Pozzuoli dove è stato rubato il modellino di una moto dalla tomba di un 20enne recentemente scomparso. A denunciare il fatto, via social, è la zia del ragazzo. Queste le sue parole pubblicate nel gruppo "Sei di Pozzuoli se...": "Volevo segnalare un episodio ai cittadini di Pozzuoli, accaduto al cimitero. Otto mesi fa, abbiamo subito un grave lutto in famiglia per la perdita di mio nipote di 20 anni. Lutto che stiamo ancora elaborando.

Soprattutto i suoi genitori e fratelli che ogni giorno si recano sul suo loculo. Non è stato bello stamattina trovarlo manomesso per un modellino di moto che per lui e noi ha un grande valore affettivo. Non so a cosa ti sia servito, ma so il valore che ha per noi. È stato aggiungere altro dolore a quello che stiamo già vivendo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vergogna al cimitero, rubano modellino dalla tomba di un giovane: "Rimettetelo a posto"

NapoliToday è in caricamento