Cronaca Via Roma

Rubava maioliche del seicento da una villa: arrestato

L'uomo, un pregiudicato di 39 anni, è stato colto in flagrante da una pattuglia della polizia

La villa danneggiata dal ladro

Si stava appropriando delle preziose maioliche di una villa di Cardito: per questa ragione, un 39enne pregiudicato, è stato messo ieri in manette dalla polizia.

La maioliche risalivano al 1600. A scoprire il furto una pattuglia che, su via Roma, aveva notato un'auto predisposta ad essere caricata di materiale e l'inferriata a protezione della villa divelta, mentre dall'interno provenivano rumori di un martello demolitore.

Gli agenti sono subito intervenuti: hanno sorpreso il 39enne che, dopo aver tolto le mattonelle dal pavimento, le metteva in cassette della frutta per poi trasportarle fuori. Lo hanno quindi arrestato, sequestrando gli arnesi che stava utilizzando.

La villa, in disuso, è stata affidata dai poliziotti al suo usufruttario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubava maioliche del seicento da una villa: arrestato

NapoliToday è in caricamento