Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrestato 24enne: forzò saracinesca di una ricevitoria per rubare gratta e vinci

 

I Carabinieri della Compagnia di Amalfi hanno dato esecuzione a una ordinanza di custodia cautelare (domiciliari con braccialetto elettronico) emessa dal Gip del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura salernitana nei confronti di un 24enne napoletano accusato di furto aggravato.

Le indagini svolte dai Carabinieri di Maiori sono state avviate dopo la denuncia del titolare di una ricevitoria che, a ottobre 2019, aveva trovato la saracinesca forzata: dalla ricevitoria erano stati asportati 500 euro e 300 gratta&vinci. 

Grazie alla visione delle riprese delle telecamere a circuito chiuso i militari hanno individuato la targa della macchina utilizzata. A casa del 24enne sono stati rinvenuti gli abiti usati durante il furto. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento