rotate-mobile
Cronaca Arzano

Furto di energia elettrica nel rione 167: due dei denunciati fanno parte del noto clan

Gli altri soggetti denunciati hanno stretti legami di parentela o di vicinanza con membri di rilievo dello stesso gruppo

I carabinieri della Tenenza di Arzano hanno svolto un servizio di controllo del territorio per prevenire e contrastare le attività illecite in città. Durante una verifica nel rione "Rione 167" in via Cristoforo Colombo, sono state scoperte diverse manipolazioni e alterazioni dei contatori dell'energia elettrica.

Gli accertamenti, svolti in collaborazione con il personale della società di distribuzione di energia elettrica, hanno consentito di identificare e denunciare 6 persone per furto aggravato di energia elettrica. Due dei denunciati sono membri del clan criminale conosciuto come "clan della 167" di Arzano e al momento dei controlli, erano già sottoposti alla misura degli arresti domiciliari. Gli altri soggetti denunciati hanno stretti legami di parentela o di vicinanza con membri di rilievo dello stesso gruppo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di energia elettrica nel rione 167: due dei denunciati fanno parte del noto clan

NapoliToday è in caricamento