menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Furto di energia elettrica, denunciati 4 imprenditori

I militari dell'Arma hanno ispezionato le loro attività accertando in tutti i casi che i responsabili avevano manomesso i contatori dell'energia elettrica mediante l'istallazione di magneti

Per risparmiare sulla bolletta dell'energia elettrica non hanno esitato a piazzare dei magneti in prossimità dei rispettivi contatori della luce dei loro esercizi commerciali. Uno stratagemma che ha permesso loro di fare registrare consumi del 70% inferiori a quelli reali ma non di evitare una denuncia per furto di energia elettrica.


A Somma Vesuviana i carabinieri della locale stazione hanno denunciato in stato di libertà una 40enne di Massa di Somma, amministratrice di uno scatolificio, un 52enne e un 51enne rispettivamente titolare e amministratore di un pub e un 38enne di Ottaviano titolare di una ditta individuale. I militari dell'Arma hanno ispezionato le attività accertando in tutti i casi che i responsabili avevano manomesso i contatori dell'energia elettrica mediante l'istallazione di magneti, facendo quindi registrare consumi di energia inferiori del 70% rispetto a quelli reali. Tutti i contatori sono stati sequestrati. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Morte Ylenia Lombardo, ipotesi omicidio: fermato un uomo

  • Politica

    De Magistris: "Whirlpool e comuni in difficoltà economica, il Governo risponda"

  • Cronaca

    Mario Cerciello Rega, la sentenza: ergastolo per i due americani

  • Cronaca

    Lutto nel noto liceo: il prof. D'Auria ucciso da un brutto male

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento