rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Somma vesuviana

Furto di energia elettrica, denunciati 4 imprenditori

I militari dell'Arma hanno ispezionato le loro attività accertando in tutti i casi che i responsabili avevano manomesso i contatori dell'energia elettrica mediante l'istallazione di magneti

Per risparmiare sulla bolletta dell'energia elettrica non hanno esitato a piazzare dei magneti in prossimità dei rispettivi contatori della luce dei loro esercizi commerciali. Uno stratagemma che ha permesso loro di fare registrare consumi del 70% inferiori a quelli reali ma non di evitare una denuncia per furto di energia elettrica.


A Somma Vesuviana i carabinieri della locale stazione hanno denunciato in stato di libertà una 40enne di Massa di Somma, amministratrice di uno scatolificio, un 52enne e un 51enne rispettivamente titolare e amministratore di un pub e un 38enne di Ottaviano titolare di una ditta individuale. I militari dell'Arma hanno ispezionato le attività accertando in tutti i casi che i responsabili avevano manomesso i contatori dell'energia elettrica mediante l'istallazione di magneti, facendo quindi registrare consumi di energia inferiori del 70% rispetto a quelli reali. Tutti i contatori sono stati sequestrati. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di energia elettrica, denunciati 4 imprenditori

NapoliToday è in caricamento