menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Rubava energia elettrica, arrestato titolare negozio d'abbigliamento

A San Giuseppe Vesuviano i carabinieri hanno arrestato un uomo di 25 anni: aveva manomesso il contatore della sua attività per abbassare i consumi Enel

I carabinieri di San Giuseppe Vesuviano hanno arrestato per furto aggravato un uomo di 25anni del luogo, già noto alle forze dell'ordine: il giovane rubava energia elettrica.


Ispezionando su via Zabatta il negozio di abbigliamento gestito dal giovane, i carabinieri hanno infatti riscontrato che il contatore dell’energia elettrica era stato manomesso per registrare consumi di energia elettrica più bassi. Il danno denunciato dall'Enel è stato stimato in in 7mila euro circa. il contatore è stato sequestrato e l’arrestato è stato accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari. Sarà processato per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento