Ladri di figurine in edicola: il "colpo" nella notte a Giugliano

Dei malviventi hanno fatto irruzione in una libreria-edicola di via Aniello Palumbo. Hanno portato via anche 2mila euro d'incasso

È successo la scorsa notte a Giugliano: una libreria-edicola in via Aniello Palumbo è stata teatro di un singolare "colpo" ad opera di alcuni malviventi.

I ladri, dopo l'effrazione – hanno forzato il catenaccio della saracinesca, poi infranto il vetro della porta – si sono impossessati non solo dell'incasso di circa 2mila euro, ma anche di diverse scatole contenenti figurine dei calciatori della Panini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A metterli in fuga e ad evitare portassero via altro è stato l'allarme antifurto, che ha allertato la vigilanza privata subito giunta sul posto. A riportare la notizia è il Mattino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

  • Elezioni Regionali Campania 2020: il fac-simile della scheda elettorale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento