"Signore, ha la ruota bucata": così i ragazzi fanno scendere l'uomo e lo derubano

La tecnica sta spopolando nei parcheggi dei centri commerciali. L'ultimo episodio è avvenuto a Pompei. Alla vittima i ladri hanno rubato chiavi di casa, oggetti di valore e portafoglio

La tecnica della 'ruota bucata', utilizzata dai ladri nei parcheggi dei centri commerciali, continua a mietere vittime. L'ultimo caso sarebbe avvenuto nella serata di lunedì nel parcheggio di un noto centro commerciale di Pompei. Un uomo alla guida della sua automobile - secondo quanto raccolto dal Fatto Vesuviano - è stato avvicinato da un gruppo di ragazzi in scooter, all'interno del parcheggio. I ragazzi gli hanno segnalato che la ruota dell'auto era sgonfia. A questo punto l'uomo è sceso per controllare, e i giovani si sono impossessati di portafogli, oggetti di valore e chiavi di casa. 

Indagano le forze dell'ordine. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento