Giugliano, rubata una bombola d'ossigeno a un malato di Covid-19: "Sciacalli"

Il furto è riportato dal consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli: "Le bombole sono carenti. Chi vuole disfarsi di quelle usate le porti in farmacia"

(foto di repertorio - Ansa)

Una bombola d'ossigeno rubata a un malato di Covid-19. Il vergognoso gesto è stato denunciato dalla giornalista Monica Natali e poi riportato dalla pagina facebook del consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli: "Siamo alla frutta", spiega. "A Giugliano hanno rubato la bombola di un paziente affetto da Covid-19". A quanto pare la bombola era anche vuota. "Un vergognoso episodio di sciacallaggio. Le bombole sono carenti: chi ne possiede una esausta o che non utilizza più la consegni in farmacia", conclude Borrelli.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, quali sono i sintomi spia e cosa tenere in casa: risponde il medico di base

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Cade dal balcone di casa: 40enne trasportata in gravi condizioni in ospedale

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento