Famiglia napoletana pronta a partire per le vacanze, ma un ladro prova a rovinare tutto

Scoperto dai Carabinieri mentre rubava la bici di un bambino di 10 anni dall'auto

Una famiglia napoletana del quartiere Fuorigrotta stava per partire per le vacanze, motivo per cui il capofamiglia era impegnato a fissare le loro 4 bici sul portapacchi dell’auto, in sosta su viale Giochi del Mediterraneo.

Qualcuno, però, lo stava osservando e mentre l’uomo si è allontanato per prendere l’ultima bicicletta, si è avvicinato all’auto un 42enne di Bagnoli, già noto alle forze dell’ordine per furto, che ha rubato una delle mountain bike e la stava portando via.

Il ladro è stato però notato a sua volta mentre compiva il furto: i Carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli, di pattuglia nella zona, sono intervenuti e sono corsi a bloccare il 42enne.

Per non essere ammanettato l’uomo ha tentato di divincolarsi, ma invano: è stato tratto in arresto, oltre che per furto, anche per resistenza e lesioni a un pubblico ufficiale. Terminate le formalità, è stato tradotto ai domiciliari ed è in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

La bici è stata restituita dai Carabinieri al papà del proprietario, essendo lui un bambino di circa 10 anni, felicissimo nel vedersi restituire la mountain bike.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento