rotate-mobile
Cronaca Sorrento

Entrano nel cortile del ristorante, poi scatta il furto: un arresto

In manette una persona già nota alle forze dell'ordine. Si cerca il complice

Stamattina i carabinieri della compagnia di Sorrento hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare in carcere indirizzata a un uomo, residente a Castellammare, già noto alle forze dell'ordine e già detenuto nel carcere di Poggioreale. L'ordinanza era stata emessa dal Gip di Torre Annunziata.

Le indagini sono state condotte dai carabinieri di Sorrento e coordinate dalla procura della Repubblica di Torre, e hanno fatto emergere quelli che gli investigatori definiscono "gravi indizi di colpevolezza" a proposito di un furto aggravato, commesso in concorso con un'altra persona non ancora identificata.

In particolare, secondo la ricostruzione investigativa, il 3 novembre 2022 l'indagato e l'altra persona entrati nel cortile di un ristorante di Sorrento, si sarebbero impossessati di una bicicletta a pedalata assistita dopo averne forzato la catena.

Le indagini, effettuate anche mediante l'analisi delle immagini dei sistemi di videosorveglianza delle aree interessate dal furto, hanno consentito ai carabinieri "di pervenire con elevata probabilità all'identificazione dell'autore del furto nell'odierno arrestato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entrano nel cortile del ristorante, poi scatta il furto: un arresto

NapoliToday è in caricamento