rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca Piscinola / Via Dietro la Vigna

Entrano in casa per rubare i metalli: arrestate due persone

Quando i carabinieri li hanno bloccati si erano già impossessati delle 2 staffe antintrusione, con tanto di sensore, e dei materiali di rame e metallo della casa

I carabinieri hanno arrestato per furto aggravato in un'abitazione un uomo di 42 anni, residente in via dietro la Vigna, già noto alle forze dell'ordine e una donna calabrese incensurata.

Durante un servizio di controllo del territorio i militari hanno sorpreso la coppia all’interno di un immobile. I due vi erano penetrati e stavano rubando tutti i materiali metallici aventi anche un minimo valore se portati al cosiddetto “squaglio”. Quando i carabinieri li hanno bloccati si erano già impossessati delle 2 staffe antintrusione, con tanto di sensore, e dei materiali di rame e metallo della casa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entrano in casa per rubare i metalli: arrestate due persone

NapoliToday è in caricamento