Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Casalnuovo di napoli

Erano il terrore dei residenti: topi d'appartamento in manette

Sul caso hanno indagato i Carabinieri

I carabinieri della tenenza di Casalnuovo di Napoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del tribunale di Nola su richiesta della locale procura a carico di 3 uomini di 26, 23, e 41 anni. Tutti del rione Traiano di Napoli e già noti alle forze dell’ordine. I tre fermati sono ritenuti gravemente indiziati di concorso in furto in abitazione.

Secondo quanto documentato dai militari, coordinati dalla procura della repubblica di Nola, i 3 avrebbero commesso il 2 e il 3 marzo scorsi due furti in altrettante abitazioni nel comune di Casalnuovo di Napoli.

Sono stati tutti sottoposti agli arresti domiciliari. Per il più giovane è scattata anche una denuncia per detenzione di droga a fini di spaccio. Durante le perquisizioni eseguite in occasione dell’esecuzione della misura, i carabinieri hanno trovato nella sua abitazione 3 piante di marijuana di circa 70 centimetri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erano il terrore dei residenti: topi d'appartamento in manette
NapoliToday è in caricamento