Cronaca Via Miliscola

Furti di borse sotto gli ombrelloni: fermati tre giovanissimi

La vicenda in un lido su via Miliscola. L'indagine dei carabinieri ha permesso di sgominare sul nascere una delle tante baby gang che si rendono protagoniste di piccoli reati

Facevano razzia di tutto quanto trovavano sotto gli ombrelloni. I carabinieri della stazione di Pozzuoli insieme ai colleghi della compagnia di "Bagnoli" hanno dato esecuzione all'ordinanza di applicazione della misura cautelare della permanenza in casa emessa dalla Procura della Repubblica presso il tribunale per i Minorenni di Napoli, nei confronti di tre minori residenti a Pianura, tutti incensurati, ritenuti responsabili di furto con destrezza in concorso.

I tre sono accusati del furto di due borse che i proprietari, lo scorso 9 agosto, avevano lasciato incustodite sotto l'ombrellone di una spiaggia in un lido su via Miliscola.

L'indagine dei carabinieri ha permesso di sgominare sul nascere una delle tante baby gang che si rendono protagoniste di piccoli reati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti di borse sotto gli ombrelloni: fermati tre giovanissimi

NapoliToday è in caricamento