rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca Fuorigrotta

"Furbetti del vaccino" al Vaccine center: in 400 hanno provato ad imbucarsi

Hanno provato, senza riuscirci, ad vaccinarsi al posto di chi ne aveva veramente diritto. Intanto proseguono le polemiche sulle file di medici e infermieri negli spazi della Mostra d'Oltremare

Non soltanto polemiche sulle file - composte da infermieri e medici in attesa di vaccinarsi per il Covid-19 - lunghe centinaia di metri sotto la pioggia battente, le ultime due giornate al "Vaccine center" di Napoli, allestito dall'Asl Napoli 1 centro alla Mostra d'Oltremare, ha visto anche qualche tentativo di "imbucarsi".

I "furbetti del vaccino", persone che volevano intrufolarsi per sottoporsi al vaccino senza averne al momento diritto, sono state centinaia. Secondo la direzione generale dell'Asl Napoli 1 centro, "200 [sono state] le persone fatte allontanare dalla fila, e altrettante sono state individuate e allontanate nella giornata di oggi". Insomma 400 nei primi due giorni, persone che si sarebbero vaccinate al posto di chi ne avrebbe veramente titolo.

"Immagini vergognose"

Intanto, mentre la Regione Campania parla di "sciacallaggio mediatico" a proposito delle file all'esterno della Mostra, il caso è arrivato fino a Roma. "Le immagini delle file, sotto la pioggia battente, di medici e operatori sanitari in attesa del vaccino a Napoli sono semplicemente vergognose - ha dichiarato in una nota la vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato, Lucia Ronzulli - Non è accettabile far aspettare in quelle condizioni chiunque sia in attesa di ricevere un trattamento sanitario - e questo la dice lunga sullo stato della sanità campana - ma è paradossale farlo con chi è in trincea contro il Covid e proprio per questo motivo è in fila per vaccinarsi. Evidentemente per qualcuno il personale sanitario è l'eroe di questa pandemia solo a parole, perché nei fatti viene trattato in modo indegno".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Furbetti del vaccino" al Vaccine center: in 400 hanno provato ad imbucarsi

NapoliToday è in caricamento