rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Fa esplodere tre batterie di fuochi d'artificio: "E' il compleanno di mia moglie"

Un 43enne dei Quartieri Spagnoli già noto alle forze dell'ordine è stato denunciato. Ha fatto esplodere tre batterie in strada che sono state notate dai carabinieri

Questa notte, a Napoli, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile insieme a quelli della Stazione dei Quartieri Spagnoli hanno denunciato per accensioni ed esplosioni pericolose un 43enne della zona già noto alle forze dell’ordine.

I militari, percorrendo le strade cittadine, hanno udito il rumore dei fuochi d’artificio provenire da piazzetta Marinelli (Montecalvario).
L’uomo – intorno alla mezzanotte - è stato sorpreso dai carabinieri mentre accendeva l’ultima di tre batterie di fuochi d’artificio che erano posizionate in strada.

E' stato appurato che i fuochi erano stati esplosi per festeggiare il compleanno della moglie, pratica chiaramente non consentita con questa modalità in aree densamente urbanizzate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa esplodere tre batterie di fuochi d'artificio: "E' il compleanno di mia moglie"

NapoliToday è in caricamento