Fa esplodere fuochi d'artificio per festeggiare Pasqua: sanzionato

A Ercolano un 32enne era sceso in strada e aveva fatto esplodere fuochi d'artificio e petardi. E' stato sanzionato per violazione delle norme anti contagio

I carabinieri della Tenenza di Ercolano, supportati da quelli della Sezione Radiomobile della Compagnia di Torre del Greco hanno denunciato un 32enne di Ercolano perchè sorpreso ad esplodere fuochi d’artificio e petardi in strada, di fronte alla propria abitazione. I militari lo hanno fermato durante i “festeggiamenti”  pasquali e sanzionato per violazione alle norme anticontagio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento