menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Era in strada per sparare fuochi d'artificio. Scoperto

La polizia è arrivata mentre aveva appena finito di sparare una batteria

Sabato pomeriggio gli agenti del Commissariato Bagnoli, durante il servizio di controllo del territorio, passando lungo via Enea hanno notato un uomo che aveva già fatto esplodere due "batterie" di fuochi d’artificio ed era in procinto di accenderne delle altre. Il 39enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per accensioni ed esplosioni pericolose.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Mina Settembre, anticipazioni puntata 31 gennaio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Schianto in moto, addio a Vittorio: non era ancora ventenne

  • Attualità

    Ludoteche, crisi infinita: "Senza aiuti molti non riapriranno"

  • Cronaca

    Medico trovato morto in albergo: eseguita l'autopsia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento