Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Strage di Dacca: funerali di Stato per Vincenzo D'Allestro

Il sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri, ha annunciato che ci saranno due giorni di lutto cittadino. Il 47enne era un imprenditore tessile

Due giorni di lutto cittadino. Il sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri, vuole onorare così la memoria di Vincenzo D'Allestro, il 47enne imprenditore tessile, originario di Piedimonte Malese ma dall'ottobre 2015 cittadino acerrano, morto nella strage che si è consumata venerdì a Dacca, in Bangladesh.

Per Vincenzo, come per le altre otto vittime italiane, saranno celebrate le esequie solenni disposte dal Governo non appena le salme saranno riportate in Patria dall'aereo dell'areonautica italiana partito da Roma.

Come deciso dalla moglie Maria Assunta e dalle famiglie D'Allestro-Gaudio, la salma del 47enne sarà poi tumulata nel cimitero di Piedimonte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage di Dacca: funerali di Stato per Vincenzo D'Allestro

NapoliToday è in caricamento