rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca

L'addio a Vincenza Donzelli: chiesa gremita per l'ultimo saluto alla 43enne morta dopo il parto

Il commosso ricordo della famiglia. Sulla vicenda è stato aperto un fascicolo da parte della magistratura

Sincera, profonda e composta commozione oggi ai funerali di Vincenza Donzelli, tenutisi alle ore 11 presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli a Pizzofalcone.

La donna, 43 anni, ha perso la vita dopo aver partorito. Una vicenda drammatica sulla quale è stato anche aperto un fascicolo da parte della magistratura.

La chiesa era gremita, ed in molti tra amici e parenti hanno atteso all'esterno l'uscita del feretro. Dal pulpito i familiari hanno ricordato la loro cara come una persona leale e onesta, strappata inspiegabilmente troppo presto alla vita.

Nei giorni scorsi il compagno della donna Andrea Cannavale (figlio dell'attore Enzo) le aveva dedicato un commovente post sui social: "È stato un privilegio averti vissuto, Sei stata un esempio di Vita…Ti prometto che crescerò nostro figlio con i tuoi valori e con la tua purezza d”animo. Mi hai fatto vivere il sogno più bello della mia Vita. Ti Amerò per sempre".

Le indagini

Sulla sua salma di Vincenza Donzelli è stata effettuata - presso il Policlinico Federico II - l'autopsia per stabilirne le cause del decesso. Oltre ai consulenti nominati dalla procura di Napoli, all'esame autoptico hanno preso parte anche i consulenti di parte della famiglia.
L'unico indagato al momento risulta essere il ginecologo che l'ha seguita durante la gravidanza e il parto.

L'inchiesta della procura è partita dopo la denuncia dei familiari. A quanto pare la donna non avrebbe avuto problemi nel corso della gravidanza e anche nel corso del parto tutto sembrava essere nella norma. Le sue condizioni sono peggiorate solo successivamente, fino al trasferimento in terapia intensiva all'ospedale Cardarelli dove è deceduta.

Funerali Vincenza Donzelli, le foto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'addio a Vincenza Donzelli: chiesa gremita per l'ultimo saluto alla 43enne morta dopo il parto

NapoliToday è in caricamento