rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022

Funerali Padolino, la figlia: "Provo pietà per i responsabili della sua morte" | VIDEO

“Mi sembra di vederlo ancora, negli occhi di chi parla di lui, nelle lacrime di mia madre e di mia sorella". Inizia così il saluto a suo padre della figlia maggiore di Rosario Padolino, l'uomo morto in seguito alla caduta di alcuni calcinacci su via Duomo, i cui funerali si sono tenuti oggi nella cattedrale partenopea. "Ho avuto un padre meraviglioso che mi ha insegnato l'amore verso gli altri, la tenacia, la tolleranza. Le coscienze di chi ha causato la sua morte non si puliranno facilmente, provo pena per loro. Spero di poterli perdonare un giorno, mio padre diceva 'comunque vada tu continua a dare amore'”.

I FUNERALI DI ROSARIO PADOLINO

“Mi hanno detto che non hanno parole per l'accaduto e che non riescono ad immaginare quello che sto provando - ha invece detto la figlia minore - Hanno ragione. Mi fa male il cuore e ho la mente offuscata dal dolore. Mi hanno detto di essere forte, ma le mie fondamenta sono crollate, il mio tutto. Caro papà, pochi giorni fa mi dicesti 'la soddisfazione più grande per un genitore è sapere di essere riuscito a trasmettere a sui figlio tutti i suoi valori'. Amore, famiglia, rispetto, umiltà, gratitudine, amore. L'errore più grande è che pensiamo di avere tutto il tempo del mondo davanti a noi. Hai provato a spiegarmelo e non ci volevo credere. Adesso ogni secondo che non ho trascorso con te mi sembra tempo perso”.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Funerali Padolino, la figlia: "Provo pietà per i responsabili della sua morte" | VIDEO

NapoliToday è in caricamento