menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mr. Royal

Mr. Royal

Mr. Royal, ecco come rispettare e salvaguardare l'ambiente

Iniziativa dell'Hotel Royal Continental. Il personaggio fumettistico indicherà, attraverso 11 episodi, le azioni messe in atto dall'azienda per minimizzare il proprio impatto ambientale

Il Royal Continental, hotel leader dell'ospitalità made in Naples, si rende promotore di un'importante iniziativa al fine di salvaguardare, proteggere e migliorare l'ambiente. Il progetto, denominato Mr. Royal, ha lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica, gli stakeholders e soprattutto i lavoratori dipendenti dell'azienda al corretto uso di prodotti e strumenti a loro disposizione, con l'obiettivo finale di ottimizzare e amministrare al meglio il sistema di gestione ambientale (raccolta differenziata, gestione sostenibile delle risorse energetiche e idriche, sensibilizzazione ambientale).

Grande attenzione sarà rivolta a tutti i clienti chiedendo loro, di sostenere l'ecosistema con un giusto uso di tutti i servizi a loro disposizione durante la permanenza in hotel. Protagonista dle progetto è il personaggio fumettistico Mr. Royal, che indicherà, attraverso 11 episodi, in modo semplice e diretto, alcune delle azioni messe in atto dall'azienda per minimizzare il proprio impatto ambientale. L'opuscolo è ideato da Cesare Naldi, Gianluca Picone e Marco Zuppetta. Qualche dato:

Elenco delle Best Practices adottate dall'azienda

  • Dispenser di acqua per i dipendenti e per i clienti del bar (naturizzatori).
  • Stampanti condivise.
  • Moderno sistema di lavaggio biancheria.
  • Distributori centralizzati di detersivi concentrati e biodegradabili.
  • Illuminazione a basso consumo.
  • Approvvigionamenti alimentari a km 0.
  • Sistema di check-in elettronico.
  • Stampa su carta ecologica certificata Ecolabel ed FSC.
  • Sostituzione delle bottiglie di plastica con quelle di vetro.
  • Utilizzo materiale cancelleria ecosostenibili (penne riciclabili al 52%).

Royal goes Green

I risultati del primo anno

  • 100.000 bottiglie di plastica da 33cl. con l'utilizzo di naturizzatori di acqua per i dipendenti.
  • 480.000 fogli di carta con il nuovo sistema di check-in elettronico.
  • 440 toner con l'utilizzo di stampanti condivise.
  • 7.600 flaconi con l'utilizzo di distributori centralizzati di detersivi concentrati e biodegradabili. 54.300 sono le bottiglie di vetro riutilizzate. Annullamento degli imballaggi di detersivi con un moderno sistema di dosaggio. Riduzione dell'80% degli imballaggi di succhi di frutta utilizzando un miscelatore di succhi di fruttaconcentrati.
  • Riduzione del materiale cartaceo nelle camere e nei congressi.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento