Non si ferma all'alt e investe due persone: 21enne in manette

Guidava un'auto rubata e ha forzato il posto di blocco a piazza Ottocalli

Guidava un'auto rubata e quando i carabinieri gli hanno intimato l'alt ha scelto di scappare. Poteva finire molto peggio la fuga di un 21enne di Giugliano arrestato a Napoli. I carabinieri della Radiomobile hanno arrestato il giovane dopo che aveva investito due persone. Nei pressi di piazza Ottocalli, i militari erano impegnati in un posto di blocco quando è arrivato il 21enne a bordo di una Fiat 500. I carabinieri hanno intimato l'alt ma il guidatore non si è fermato e ha tirato dritto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA FUGA 

Nella sua folle corsa ha investito prima uno scooter guidato da un 18enne e poi è andato a sbattere contro una Kia guidata da un 21enne. Il 18enne è rimasto ferito ed è stato portato d'urgenza all'ospedale Cardarelli. Le ferite riportate guariranno entro un mese. Il guidatore dell'auto, invece, ha subito delle contusioni. L'arrestato è stato portato nel carcere di Poggioreale. L'auto è risultata essere stata rubata ad un 24enne di Qualiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Pino Grazioli positivo al Covid, Borrelli: "Forza Pino tieni duro"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento