Fugge prima in scooter poi a piedi: nascondeva 16 buste di cocaina

Un 31enne già noto alle forze dell'ordine non ha rispettato l'alt dei carabinieri e ha cominciato a fuggire nel centro di Castellammare. Poi ha abbandonato la moto e proseguito a piedi, lanciando un involucro, poi recuperato

Non ha rispettato l’alt dei carabinieri e si è lanciato in una folle fuga nelle vie della città. Braccato dalle pattuglie dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Sorrento, A.M., 31enne di Castellammare di Stabia già noto alle forze dell'ordine, ha abbandonato il suo motoveicolo affidandosi alle gambe e liberandosi di un involucro di cellophane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bloccato, i militari hanno recuperato l’oggetto lanciato via e recuperato 16 bustine di cocaina del peso complessivo di 8,5 grammi e la somma di 85 euro in contante ritenuto provento di spaccio. L'uomo è stato arrestato ed è ora ai domiciliari in attesa di giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento