Imbraccia il fucile e spara all'agenzia di viaggi di un concorrente

Voleva entrare nel locale ma, non riuscendoci, ha sparato un colpo contro lo stabile ad Afragola

Ieri sera ha imbracciato un fucile e ha tentato di entrare in un’agenzia di viaggi in piazza Gianturco ad Afragola. Non riuscendoci ha esploso un colpo contro la parete esterna dello stabile, poi è fuggito in auto. L'autore del gesto è stato rintracciato questa notte a San Vitaliano dai carabinieri delle stazioni di Afragola e San Vitaliano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'autore del gesto 

Si tratta di un 32enne di scisciano, incensurato e titolare di un’agenzia di viaggi concorrente. Perquisendo la sua abitazione inoltre i militari hanno rivenuto e sequestrato il fucile, di proprietà della nonna deceduta quindi detenuto illegalmente, e cartucce. L'uomo è accusato di detenzione e porto illegale di arma. Attualmente è ai domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento