Fruttivendolo con la “due colpi” sotto al cuscino

Arrestato un 65enne a Ponticelli

Foto di repertorio

I Carabinieri del Nucleo Operativo di Poggioreale hanno arrestato per detenzione illegale di arma da fuoco un fruttivendolo 65enne di via Argine, già noto alle forze dell'ordine.

A seguito di perquisizione locale i militari dell’Arma lo hanno trovato in possesso di una micidiale pistola a due canne calibro 38 special. Era carica con 2 cartucce nelle canne. Altre cinque cartucce dello stesso calibro le teneva separatamente e aveva anche 15 munizioni calibro 22, il tutto nascosto sotto il cuscino di una poltrona.

L’arrestato è ora agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

Torna su
NapoliToday è in caricamento