rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Accertata frode nel napoletano per 150 milioni

I finanzieri hanno accertato una frode fiscale di circa 150 milioni di euro perpetrata da noti imprenditori dell'area vesuviana

La Guardia di Finanza ha accertato una frode fiscale di circa 150 milioni di euro perpetrata da noti imprenditori dell'area vesuviana.

Nel corso delle indagini è stato sottoposto a sequestro preventivo un fondo immobiliare del valore di circa 20 milioni di euro, dove era confluito il profitto della rilevante evasione fiscale utilizzato per l'acquisto di alberghi di lusso in rinomate località turistiche.

L'operazione è stata eseguita dai finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell'ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Nola.
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accertata frode nel napoletano per 150 milioni

NapoliToday è in caricamento